mercoledì 23 gennaio 2013

Mogwai - Les Revenants Ep (Recensione)

Da sempre parolieri, cantautori e musicisti si sono cimentati nel realizzare colonne sonore per film, magari di una certa importanza, tanto da accostare un altrettanto benfatto prodotto musicale alla pellicola in sè: non è questo il caso di cui stiamo parlando.
I Mogwai producono, a fine 2012, un EP digitale in quattro tracce per una serie televisiva francese 'Les Revenants',che racconta storie di zombie senza pietà.
A questa versione seguiranno, in due tappe, anche vinili in edizione limitata ed un cd con la colonna sonora Full-lenght, rispettivamente il 28 gennaio ed il 25 febbraio 2013.
Si aprono le danze con "Wizard Motor", unico brano che tiene le redini con il passato di "The Hawk is Howling" e "Rock Action" con una ripetizione di suoni e riff  grevi e cupi e dove le chitarre ancora padroneggiano le scena.

Quasi come brezza c'è poi l'impercettibile seconda traccia "Soup" - tanto da non essere presente nella prossima versione completa in cd - che svanisce ancor prima di essere apprezzata o semplicemente ascoltata.
Si continua con "The Huts" che suona come un troppo lungo momento di esercizio musicale con questa reiterazione infinita di sole due note, che si moltiplicano invece nella chiusura di "This Messiah Needs Watching", dove la band prova a ricreare un' atmosfera, se pur leggera e rilassata, senza riuscire.

Di fatto questo Ep non crea pathos nè alcuna ambientazione ed è decisamente un peccato per chi, come loro, ci aveva abituati a degli stati di partecipazione emotiva dettati solo dalle chitarre e dalle svariate distorsioni.
Lo stesso Cummings in un'intervista rileva la volontà di fare meno rock questa volta, ma il risultato non è solo un genere diverso, ma proprio la poca esperienza che si trae dall'ascoltare la loro produzione, paragonata in questo ultimo sforzo ai tedeschi Bohren & Club of Gore, ai quali però si devono più ricercate tracce musicali, già solo per la presenza aggiuntiva di fiati tra gli strumenti.

Sperando in una migliore riuscita della futura colonna sonora completa.

Voto: ◆◇◇
label: Rock Action

4 comments:

MUSICA PER DROGATI ha detto...

ma poractroia mogwai si scrive con la i!!!!!!!

MUSICA PER DROGATI ha detto...

http://nodata.tv/?s=mogwai qua c'è già tutto il disco

Giovanni Amoroso ha detto...

Meno male che ci sei tu. Grazie :)

Anonimo ha detto...

GRAZIEEEE (Martina)

Posta un commento

 
© 2011-2013 Stordisco_blog Theme Design by New WP Themes | Bloggerized by Lasantha - Premiumbloggertemplates.com | Questo blog non è una testata giornalistica Ÿ