martedì 12 febbraio 2013

Peanuts78 - Questione di Gusto (Recensione)

Quello che si appiccica addosso di questo disco d’esordio dei torinesi Peanuts78, è una inequivocabile febbre cavalcante che rende felici, un non scontato sciorinare ritmi e liriche che interessa e liberante, brani che si lasciano vivere e ballare (volendo). “Questione di gusto” e mai titolo fu mai più azzeccato, è il nome di una tracklist che è poi in fondo una sventagliata di hit radio che sfuggono ad ogni inquadramento classico, un pop intinto di disillusioni giovanili che ora si traveste da punkyes e poi si veste di bramosie elettroniche, tutte colorazioni stilistiche che il trio gioca come in un confronto perfetto per non essere poi catalogato tra solite “tiritere brufolose e piene di boria” di sfigate e modaiole band da TRL, e ne esce alla grande.


Nella testa di questa giovane band non regna confusione, sintetizza perfettamente episodi movimentati shuffley “Non è possibile” con sintomatologie anni Ottanta “Fuori rotta”, “Dea dell’universo”, momenti lirici spacey “Lei” e hook ed ammiccamenti alternati a circuiti programmati rappati “Non siamo più soli”, una strategica riconoscibilità che già dimostra l’ambizione di suonare qualcosa di diverso dalla corrente oramai inanimata di tanti altri prodotti, una rara autonomia artistica ed una maturità che può imporsi in maniera davvero perentoria.

E all’improvviso compare in scaletta “Il Re”, una ballatona tenera e intima che non va all’avventura di chissà quale guerra sonora, piuttosto un elisir affascinante che crea quelle belle situazioni emotive che scardinano in pochi minuti ogni resistenza, ogni forzata sensazione al pensare al contrario. Un disco questo dei torinesi che va subito a colmare quell’esigenza di ottimo che si ricerca in ogni parte che parli di musica, in ogni luogo di suoni e note che abbia l’esigenza di giovane e – a suo modo – nuovo ascolto per mandare avanti il tran tran delle nostre aspirazioni in fatto di piacere.


Voto: ◆◆◆
Label:Tam Tam Production

0 comments:

Posta un commento

 
© 2011-2013 Stordisco_blog Theme Design by New WP Themes | Bloggerized by Lasantha - Premiumbloggertemplates.com | Questo blog non è una testata giornalistica Ÿ