lunedì 18 marzo 2013

Cosmetic - Arnia/Provincia Ep (Recensione)

Eccoci qui, discutiamo del futuro, o del passato, in periodi retromaniaci come i nostri è normale, l'attualità è un continuo ritorno, elezioni 2013 come le elezioni 1994, musica 2013 come la musica 1998.

Il primo pezzo di questo nuovo EP dei romagnoli Cosmetic (in free download qui al costo di un post o un tweet) mi aveva convinto che si, finalmente potevamo essere arrivati ad una svolta del loro sound. "Ritirata" è un pezzo indie rock dal forte sapore nineties e ben fatto, le chitarre e il basso hanno il giusto "tiro" e la breve parte urlata che chiude il pezzo ne accentua la bontà, mi ricorda tanto i primi Braid di "Frankie Welfare Boy Age Five" e i Trail of dead di "Source tag and code". Un bel complimento, me ne rendo conto.

Il secondo pezzo "Provincia" è il classico repertorio Cosmetic: chitarre scintillanti e melodie che restano in testa, ma la puzza di "indie pop italiano anni '90 VS Verdena"  entra nel naso e  riempie i polmoni fino a far soffocare come il monossido di carbonio quando lasci la stufa accesa e ti addormenti sul divano di tua nonna.

Non sono un'amante della novità a tutti i costi, tutt'altro, ma non c'è mai un passo avanti, i Cosmetic sembrano sempre aggrappati a sè stessi arrampicati sul cucuzzolo della montagna e da lì non si spostano mentre si abbracciano l'un l'altro. Il terzo brano "Motobecane" è un breve giochetto per chitarra, richiama i Pixies, sembra parta benissimo, peccato duri 10 secondi e non ti lasci nulla.
Alla fine i nostri gettano la maschera e ci salutano facendo ciao con la manina e indicando probabilmente, spero di sbagliarmi, il futuro. "L'arnia" è un orribile tentativo di imitazione delle eteree e algide melodie degli ultimi  Verdena. Debole, debolissimo, sostanzialmente inutile.

Potevano trattenersi, peccato, erano partiti bene, lasciandoci intravedere interessanti sviluppi per poi continuare a citarsi addosso.

Voto: ◆◆◇◇
Label: La Tempesta Dischi

0 comments:

Posta un commento

 
© 2011-2013 Stordisco_blog Theme Design by New WP Themes | Bloggerized by Lasantha - Premiumbloggertemplates.com | Questo blog non è una testata giornalistica Ÿ